Oggi il vintage è di moda. Nei mercatini o nei negozi dell’usato, troverete molti pezzi unici e originali che sono usciti anni fa e che ora stanno riapparendo allo scoperto. Ma avete guardato prima negli armadi dei vostri genitori o dei vostri nonni? Polo, gilet, camicie, giacche, pantaloni, adotta il look del passato dei tuoi familiari, pur rimanendo alla moda! Alcuni capi potrebbero aver bisogno di un ritocco o due, altri potrebbero aver bisogno di essere indossati in un modo diverso dal solito per un effetto elegante, ma la base del tuo outfit può basarsi senza alcun problema su questi memorabili abiti degli anni passati. Non esitate a rovistare negli armadi della tua  famiglia, troverai sicuramente delle chicche!

Il tipico look vintage moderno

Le camicie sono tornate di moda qualche anno fa, soprattutto facendo rivivere i disegni che erano popolari negli anni precedenti. Le camicie a quadri, a strisce, con vari motivi o colori come fiori, palme o tavole da surf vanno a ruba. Nei negozi dell’usato, puoi trovarne una tra i 5 e i 40€, a seconda della marca, del negozio, della taglia, ecc. Queste camicie, quando sono a maniche corte, possono essere indossate oversize, aperte, come una canotta o una t-shirt a maniche corte. Per le camicie a maniche lunghe, potete rimboccarle nei pantaloni e cercare di dare loro volume tirandole su all’altezza della pancia per donare al capo la sua fluidità. Per i pantaloni, optate per pantaloni a vita alta o pantaloncini, scegliendo un taglio dritto o largo intorno ai polpacci e alle caviglie, ma abbracciando i fianchi e la vita nella parte superiore. Anche in questo caso i prezzi variano enormemente, si possono trovare nei mercati delle pulci a meno di 10€, o in negozi vintage rispettabili per 70-100 €. Per trovare vestiti e scarpe vintage, basta conoscere i posti giusti!

Per un look più femminile e forse elegante, si può provare a trovare gonne a vita alta e taglio dritto che cadono sopra le caviglie. Combinala con una bella t-shirt con una varietà di stampe, come loghi di vecchie marche, personaggi di fumetti o cartoni animati, fiori, strisce, ecc. e completa il look con un blazer corto aderente, un cardigan moderno, o una giacca di pelle. Non dimenticare che gli accessori sono molto importanti! Opta per gioielli abbastanza grandi, come gli orecchini a cerchio, o le grandi perle. I cappelli di paglia e degli occhiali da sole colorati o rotondi sono perfetti per completare l’outfit.

Come trovare gli articoli perfetti?

A prima vista, potresti non essere tentato dai vestiti dei tuoi genitori o dei tuoi nonni. Ma guarda in fondo all’armadio, o nelle scatole in soffitta. I vestiti della loro gioventù sono super vintage, e la maggior parte di essi sono di moda oggi. L’obiettivo è quello di attenersi al tuo stile, pur incorporando il vintage nel tuo outfit. I vestiti che sceglierai di rubare alla tua famiglia, di comprare nei negozi dell’usato o di trovare nei mercati delle pulci rimarranno unici. Puoi anche guardare le applicazioni di rivendita per scambiare i tuoi vestiti, come Vinted o Ebay.

Vecchi maglioni con maniche a sbuffo, con piccoli loghi di vecchie marche o personaggi dei cartoni animati sono adorabili e super comodi, così come i jeans con le zampe di elefante che sono molto piacevoli da indossare e danno un bell’aspetto. Le giacche, anche quelle più grandi, che siano blazer, giacche di pelle o giacche a vento, ti terranno al caldo e aggiungeranno un tocco di eleganza al tuo outfit. Per un outfit più elegante, potrai optare per tailleur pantalone vecchio stile, o semplici e di classe gonne lunghe o dritte al ginocchio. Le camicie possono sembrare chic ma anche casual, a seconda di come le si indossa. I piccoli top sono ideali in estate per godersi il sole e l’abbronzatura ed essere originali e colorati. Vestire vintage non significa sempre indossare un abito intero. Puoi indossare una sciarpa o un gioiello vintage con un outfit molto moderno. La vostra immaginazione è il vostro unico limite!

Vintage per decenni

Se ti piace il vintage, puoi adottare gli stili secondo i diversi anni. Per aiutarti, il 1900 è noto per i voluminosi abiti di pizzo, i corsetti e i top con il colletto, mentre il 1910 riguarda più i trench e gli stivali con i lacci per le donne. Negli anni ’20, abiti con frange e senza spalline e cappelli glamour con perline dominavano il mondo della moda, mentre erano i cappelli a tesa larga e i colletti di pelliccia ad essere popolari negli anni ’30. Gli anni ’40 o gli anni dei pantaloni a sigaretta, della maglia pastello e dei top, seguiti dagli anni ’50, che resero famose le gonne a barboncino, le giacche di pelle e i collant. Gli anni ’60 sono famosi per aver reso popolari i jeans a campana, le camicie paisley e i segni della pace durante il periodo hippie. I jeans apparvero negli anni ’70, così come i tailleur a pantalone e i leggings. Per quanto riguarda gli anni ’80, i colori al neon, le spalline, i top in pizzo e le tuniche combinate con i leggings si sono fatti strada nel periodo della discoteca. Ora che conosci i diversi elementi di abbigliamento che compongono i vari decenni del passato, scegli lo stile che preferisci e adotta qualche outfit vintage! Più recentemente, le stampe hanno fatto un ritorno, con disegni chic e vintage che si possono trovare su tutto, dalle camicette alle borse.

Prendere possesso dei vestiti

Non c’è niente che ti impedisca di fare tuoi i vestiti che hai trovato (ma chiedi il parere alla tua famiglia)! Se ti piace una polo Lacoste, ma è in taglia XXL da uomo, puoi ritagliare il fondo per fare un bel crop top, un po’ oversize nelle maniche. Proprio come una maglietta di taglia regolare può essere trasformata in una canottiera per l’estate! Un vecchio paio di jeans Levi’s con dei buchi può essere trasformato in pantaloncini o pantaloni. È possibile utilizzare vecchi tagli di base e trasformarli ricamandoci sopra un motivo, oppure si possono aggiungere delle toppe che hanno solo bisogno di un po’ di stiratura, o cucire dei bei bottoni sul capo. Non abbiate paura, l’upcycling è la tendenza, quindi non solo avrete un look retrò, ma aiuterete anche a combattere il fast fashion. Concentra il tuo stile su un pezzo vintage iconico che hai personalizzato e customizzato, avrai un outfit originale e unico!

Non perdere i nostri articoli simili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *